Dal condominio abbandonato: la CapoCondomina organizza una festa

Dal condominio abbandonato: la CapoCondomina organizza una festa

Dal condominio abbandonato: la CapoCondomina organizza una festa
Bene, da quando le sciagurate petulanti sono andate via si riprende a vivere, era ora!
Non c’è nessuno che mi disturba con pretese impossibili, strani appuntamenti con uomini incontrati chissà dove, o viaggi costosi con chissà quali generi di persone. Pace finalmente, senza il coltello della Poetessa, quella traditrice, la peggiore, che deve scavare in fondo cercando un perché.
Sì finalmente riesco a mettere in ordine la casa senza fogli sparsi ovunque e vestiti per aria, e soprattutto senza un filo di senso di colpa se voglio lavorare un po’ di più.
Nessuno che mette il broncio perché ho fatto tardi e loro non sono potute uscire.
Loro volevano una vita comoda, manon hanno mai capito cos’è lavita reale. L’unica cosa che viene giù dal cielo é la pioggia, la neve, i fulmini, qualche aereo ma sempre meno grazie a Dio, ma di certo non vengono giú i soldi.
Pace finalmente e che si arrangino ovunque loro siano.
Quindi bisogna festeggiare. Organizzeró una festa a casa con cena per brindare alla pace ritrovata.
Ora faccio la lista delle persone da invitare. Sicuro invito Stefania, Antonella Claudia, dunque, poi posso invitare, allora, quelli del corso di cucina orientale, sì ma quelli non li vedo da tre anni. Oppure potrei invitare quelli del corso di fotografia livello base. Mmmhhh erano stati 3 giorni soltanto e poi in effetti non ci siamo più sentiti. Ancora mi arrivano i messaggi, ma io non ho tempo di stare dietro a queste cose dei messaggi. Potrei invitare la collega di lavoro, ma lei ha famiglia, sarà sicuramente impegnata.
Ecco, potrei invitare la parrucchiera, tanto la festa sarà di sera tardi e potrebbe raggiungerci, sì, no, non la vedo da 1 anno!
Potrei invitare quelli del volontariato per il riciclo della plastica abbandonata, no, non sono piú andata alle riunione perché ero troppo impegnata.
Allora… va benissimo, manderò un messaggio alle mie amiche fidate, loro saranno felicissime di vedermi e festeggiare con me la pace in casa.
Non mi resta che organizzare il menù, lo faró domani, perché adesso devo finire un po’ di lavoro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *